Assicurazione camper: come funziona, coperture e garanzie
Assicurazione Camper: come funziona, coperture e garanzie

Assicurazione camper: come funziona, coperture e garanzie

Una delle polizze più richieste nella categoria auto è senza dubbio l’assicurazione camper, realizzata ad hoc per chi ama viaggiare in tutto il mondo insieme alla sua casa portatile. Ma come agire per trovare il prodotto più adatto alle proprie esigenze? Andiamo a vedere nel dettaglio cosa comprende la polizza ed in quali casi può dimostrarsi utile, se non indispensabile.

Assicurazione camper

Rientrando nella categoria “altri veicoli” (che comprende anche autocarri, camion furgoni e mezzi pesanti in generale), ci sono alcune importanti differenze tra l’assicurazione camper ed auto. I camperisti possono, infatti, usufruire di interessanti coperture, non contemplate nelle tradizionali polizze auto. Prima fra tutte il carico e scarico, che entra in vigore per far fronte a danni causati a terzi durante il carico o scarico di qualsiasi materiale all’interno o all’esterno del mezzo. A seguire troviamo la polizza per il trasporto irregolare, che copre danni subiti da passeggeri trasportati in numero superiore rispetto al consentito, quindi non a norma.

Immancabile tra le garanzie aggiuntive anche la responsabilità civile di camperista e passeggeri, che copre danni provocati a terzi all’interno di aree di sosta o causati da altri passeggeri del veicolo. La compagnia assicurativa può, inoltre, rinunciare alla rivalsa, valida solamente in caso di guida o condotta pericolosa (guida in stato di ebbrezza, sotto psicofarmaci o stupefacenti, revisione o patente scaduta e molto altro). A queste possono essere aggiunte diverse garanzie accessorie, alcune delle quali da considerare quasi obbligatorie.

La più importante è di sicuro la polizza furto-incendio, magari con l’aggiunta di clausole in caso di incendi provocati a terzi o causati dall’esplosione delle bombole interne. Da non tralasciare anche la garanzia contro gli eventi naturali, ideata per chi è solito recarsi in zone a rischio temporali o fenomeni idrogeologici. È possibile, inoltre, stipulare anche un”assicurazione camper temporanea, ideale per chi viaggia solo poche settimane all’anno. Per maggiori informazioni in merito alla gamma completa delle polizze auto, o dedicate ad altri veicoli, non esitate a contattarci cliccando sul seguente link.

Lascia un commento

12 − 4 =