Scatola nera automobili: che cos’è e come funziona?

Scatola nera automobili: che cos’è e come funziona?

Che cos’è la scatola nera automobili, a che cosa serve e come funziona? Cerchiamo di capire a che cosa serve attraverso questo articolo.

Conosciuta anche con il termine di Black Box, la scatola nera automobili permette di immagazzinare dei dati che sono relativi al veicolo ed alla condotta della giuda. A che cosa serve? Serve per rendere più competitivi i prezzi delle polizze di assicurazione. Il dispositivo si installa direttamente sul veicolo, permettendoci così di risparmiare tantissimo sulla polizza auto e che serve a darci una maggiore sicurezza.

Cerchiamo di capire come funziona. Installato nel cruscotto, attraverso una specie di SIM telefonica permette la tracciabilità con GPS del veicolo, 24 ore su 24. Registra i dati e permette di stabilire e chiarire alcune dinamiche relative a possibili incidenti intercorsi.

Il suo utilizzo è dato dalla possibilità di tenere sotto controllo il numero di truffe all’assicurazione, che è sempre crescente. Sono tante, infatti, le persone che inscenano finti incidenti. Attraverso l’installazione di questo apparecchio, si può arginare al meglio il problema.

Tra i dati che la scatola nera automobili registra vogliamo annoverare la localizzazione del veicolo, attraverso il GPS di cui parlavamo prima. Ancora, essa registra le accelerazioni e le decelerazioni effettuate, così come gli eventi crash, cioè gli impatti del veicolo con altri veicoli o cose. Può registrare il luogo dell’impatto, la velocità e l’intensità dello stesso. Può arrivare a registrare le percorrenze effettuate dall’auto, comprese anche le soste e le ripartenze. Ancora, registra le marce inserite, così come gli eventuali attivazioni di dispositivi di sicurezza.

Si può ben capire come, tutte queste informazioni vengano veicolate attraverso un satellite GPS, che va a informare direttamente il database gestito dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Installarla non è affatto obbligatoria, anche se alcuni affermano che ben presto ciò potrebbe diventarlo.

Lascia un commento

due + 10 =